E’ stata pubblicata la call del nuovo programma Europeo di cooperazione Adrion, a supporto della strategia EUSAIR per la Macroregione Adriatico-Ionica.  Si tratta di uno strumento molto importante che, sebbene concepito per la condivisione di strategie e best practices per enti pubblici, concede la possibilità di partecipazione anche alle piccole e medie imprese dei paesi eleggibili alla partecipazione (Italia, Serbia Croazia, Montenegro, Bosnia, Albania, Grecia, Slovenia).

Il programma è cofinanziato dall’Unione europea con il Fondo europeo di sviluppo regionale-FESR ed ha una disponibilità finanziaria di 83,467 milioni di euro oltre a 15,7 milioni di fondi IPA (strumento finanziario per i Paesi in Pre-Adesione).

Il partenariato deve essere composto da un minimo di 3 enti legali provenienti da 3 Stati di area UE o paesi pre-adesione (di cui il Lead partner, pubblico, deve essere di area UE). La scadenza della call è fissata per il prossimo 25 marzo.

 

Segue il link al sito ufficiale del programma: http://www.adrioninterreg.eu/